Scanner per impronta digitale​

Lo scanner intraorale (o scanner per impronta digitale) è un dispositivo che esegue una scansione del cavo orale per creare un modello digitale delle arcate dentali. 

Grazie allo scanner intraorale, che ha sostituito le tradizionali impronte in alginato o silicone, l’odontoiatria è in grado di effettuare terapie meno invasive, più efficaci e prevedibili, in grado di dare al paziente molti benefici.

Lo scanner intraorale permette di eseguire una scansione digitale e tridimensionale delle arcate dentarie del paziente. 

L’operazione si svolge passando lo scanner, della forma di una penna, all’interno della bocca in prossimità dei denti. 

Questa scansione restituisce come risultato un rendering 3D che può essere analizzato ed utilizzato dall’odontoiatra.

Lo studio utilizza 3 DISC HERON IOS, scanner intraorale wireless che consente l’acquisizione in tempo reale di scansioni della bocca in 3D a colori ed ad altissima definizione.